sabato 9 febbraio 2013

Tre progetti di primavera

Malattia = noia ? Mai! Specialmente quando la febbre comincia ad abbassarsi e fuori c'è una giornata di sole splendente che ti invoglia a creare un pò di primavera in casa (...sì, lo so che lunedì mette neve, ma comunque non manca più tantissimo al 21 marzo!)

Siamo partite con le nostre solite vetrofanie a tema stagionale...dopo le foglie, le gocce di pioggia e le ghiande dell'autunno, e dopo il pupazzo di neve e le candele dell'inverno, ecco spuntare i fiori della primavera insieme a qualche farfalla!


Poi con dei rotoli di carta igienica abbiamo fatto questi fiori da appendere al vetro (ho preso spunto dalle stelle di natale sul blog di priorità e passioni), è bastato schiacciare il rotolo e poi tagliarlo ad anelli di 1 cm, colorare gli anelli con le tempere e i glitter e infine spillarli insieme a forma di fiore.


E infine, visto che ci mancava qualcosa per la porta d'ingresso, ci siamo inventate queste margheritine di carta: abbiamo tagliato a metà un foglio bianco, lo abbiamo piegato a mò di ventaglio, lo abbiamo piegato a metà e incollato le due estremità per formare un tondo, poi con il cartoncino vi abbiamo aggiunto un cerchio giallo per il mezzo, due foglie verdi che spuntano da sotto e una piccola ape che succhia il nettare.


E ora scusate ma scappo...le meringhe al cocco e la torta al cioccolato sono pronte e sento che Lily ha quasi finito i preparativi per la festa a sorpresa per Evelyn (la sua bambola) e io non vorrei arrivare in ritardo!!!

10 commenti:

  1. Eccomi...come ti capisco siamo nella stessa barca, la febbre non ci abbandona. Bellissimi i vosri lavoti e grazie per la citazione. Ti seguirò con piacere

    RispondiElimina
  2. se come gusti musicali non ci siamo (eheh!) condivido perfettamente la tua voglia di primavera, io davvero non ne posso più di inverno! e mi piace molto l'idea dei fiori fatti coi rotoli di carta, sicuramente ci proverò. domani intanto pasta al sale... anche mio figlio ha la febbre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova con la pasta modellabile DIY che trovi qua http://flowerlena.blogspot.it/2012/11/pasta-modellabile.html
      Lena

      Elimina
  3. L'anno scorso ho realizzati con i miei bambini del post gli stessi fiori con i rotoli da carta igienica ma li abbiamo trasformati in girandole infilando una cannuccia pieghevole nel mezzo (nello spazio che rimane all'incontro tra i petali) . Siamo rimasti senza fiato per quanto abbiamo soffiato e funzionavano meravigliosamente!!!!! Vorrei tanto rifarli quest'anno!!! Auguri di pronta guarigione! Lù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella idea! devo assolutamente farle, anche perchè BB è assolutamente affascinata dalle girandole!

      Elimina
  4. Sei molto brava a curare i tuoi piccoli con amore e a stare loro vicino con fantasia e gioia di vivere. Buona domenica, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Amo e curo perché sono stata amata e curata tanto a mia volta: da Dio che considero il mio Padre Celeste, dai miei genitori, da mio marito...e da tanti altri ancora!

      Elimina
  5. Che bello!!! Si sente l'aria di primavera a casa tua!!!
    Eh già domani danno neve... noi non vediamo l'ora, abbiamo già tutto pronto per fare un pupazzo di neve! Bacio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...