lunedì 5 novembre 2012

Mangiatoia per uccelli

le nostre mangiatoie per gli uccelli


Qualche giorno fa abbiamo preparato il balcone per l’inverno, Franci al lavoro ha recuperato una serra dove abbiamo riposto tutte le piante che soffrono il freddo e poi abbiamo piantato i bulbi per la primavera.

Dopo che era tutto pronto però abbiamo voluto pensare anche ai nostri amici uccellini che ogni tanto ci fanno visita sul balcone e abbiamo costruito una mangiatoia pensile per uccelli.

Lo spunto lo abbiamo preso da qui e poi ci siamo arrangiati con quello che avevamo in casa.

Abbiamo utilizzato i due gusci di una noce di cocco mangiata durante l’estate, le abbiamo forate e vi abbiamo infilato il filo per appenderle. Inoltre abbiamo messo dello scotch per evitare che il grasso sciolto fuoriuscisse dai fori(ma non è servito granché...l’anno prossimo useremo del pongo  o qualcos’altro di più resistente).

Poi in un pentolino abbiamo fatto sciogliere della margarina e vi abbiamo mescolato dentro semi di lino, semi di sesamo, semi del nostro girasole, uva passa, e un po’ di corn-flakes. Abbiamo versato il composto nei gusci  e lo abbiamo lasciato rassodare...e poi l’abbiamo appeso sul balcone della cucina.



Peccato solo che il giorno dopo splendeva il sole e c’erano di nuovo 20 gradi, in parte il composto ha cominciato a sgocciolare sul balcone (che schifo!)...li abbiamo spostati sul balcone esposto a nord e lì va meglio, e per mia somma soddisfazione oggi tutto intorno abbiamo trovato chiare "tracce" che degli uccellini sono passati e si sono cibati!

2 commenti:

  1. Ciao! grazie per essere passata a trovarmi! Ecco le tue mangiatoie con il cocco, che belle!! A presto
    Vale

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...